logo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Termini e condizioni di vendita

Vivarium my microgreens / Termini e condizioni di vendita

BLUVITA SRL, con Sede legale in (25015) Desenzano del Garda (BS) – Via Guglielmo Marconi n.112 (C.F., P.IVA e n. di iscrizione nel Registro delle Imprese di Brescia: 04230270987) (di seguito, anche la “Società”, od il “Venditore”) mette a disposizione dei propri clienti (di seguito, anche il/i “Cliente/i”), attraverso il proprio sito Web: www.vivarium-mymicrogreens.it (di seguito, anche il “Sito”), prodotti finalizzati alla coltivazione indoor di microgreens, quali meglio descritti nel Sito (di seguito, anche i “Prodotti”). Le presenti Condizioni disciplinano le vendite dei Prodotti effettuate attraverso il Sito. L’offerta e la vendita dei Prodotti attraverso il Sito costituiscono un contratto a distanza normato dal Capo I, Titolo III (Articoli 45 e segg.) del “Codice del Consumo” (Decreto Legislativo n.206/2005) e dal Decreto Legislativo n.70/2003, che disciplina il commercio elettronico. Ai fini delle presenti Condizioni, per “Cliente” si intende ogni persona fisica (consumatore finale) che, secondo la definizione prevista dal Codice del Consumo, agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Il Cliente può procedere con l’acquisto dei prodotti soltanto se maggiorenne (18 anni compiuti).

Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni sia prima che durante la procedura d’acquisto, di esaminarli e di “spuntare” la/e casella/e corretta/e durante tale procedura. Le Condizioni possono essere modificate dal Venditore in qualunque momento. Qualsivoglia modifica delle Condizioni sarà efficace a far data dalla relativa pubblicazione sul Sito. Resta inteso che le Condizioni applicabili alla vendita dei prodotti acquistati dal Cliente sono quelli in vigore al momento dell’inserimento dell’ordine da parte del Cliente medesimo.

 

  1. INFORMAZIONI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N.70/2003. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO.

1.1. In ottemperanza alle disposizioni del Decreto Legislativo no.70/2003, il Venditore informa il Cliente che:

-allo scopo di concludere il contratto per l’acquisto di un Prodotto, il Cliente è tenuto a compilare un modulo d’ordine elettronico (di seguito, anche il “Modulo”) e di inviarlo al Venditore telematicamente, seguendo le istruzioni che appaiono sul Sito. L’invio dell’ordine implica l’assunzione di un obbligo di pagamento da parte del Cliente;

-laddove previsto, il Modulo dev’essere inviato entro il tempo massimo a tal uopo indicato sul Sito;

-prima di procedere con la trasmissione del Modulo, il Cliente può correggere eventuali errori e/o imprecisioni dei dati inseriti, seguendo le istruzioni presenti sul Sito;

-al momento dell’ordine, e dopo aver selezionato i Prodotti che intende acquistare, il Cliente ha accesso al riepilogo dell’ordine prima di procedere con il relativo pagamento. La pagina di riepilogo dell’ordine elenca i dettagli (inclusi l’identificativo e la quantità dei Prodotti ordinati), nonché l’ammontare complessivo, inclusivo dei costi di spedizione. Il Cliente ha la possibilità di modificare il proprio ordine prima di passare alla fase di pagamento.

-il contratto è concluso (e la vendita vincolante) con l’accettazione del Modulo da parte del Venditore, che si riserva il diritto di rifiutare l’ordine per giustificati motivi, in particolare -ma non solo- allorquando i Prodotti ordinati non siano disponibili;

-il Modulo sarà archiviato nella banca dati del Venditore per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge.

1.2. La conferma dell’accettazione del Modulo verrà comunicata dal Venditore al Cliente a mezzo e-mail, all’indirizzo indicato dal Cliente nel Modulo. Tale comunicazione include: il riepilogo delle condizioni generali di vendita applicate all’ordine, le informazioni essenziali relative al/i Prodotto/i acquistato/i, l’indicazione dettagliata del prezzo, il mezzo di pagamento scelto dal Cliente, i costi di consegna ed eventuali costi aggiuntivi, la data di consegna, nonché le informazioni relative ai dettagli di contatto del Servizio Clienti a cui il Cliente potrà in qualsiasi momento rivolgersi per richiedere assistenza (laddove esistente).

L’e-mail di conferma costituisce conferma del contratto di vendita stipulato su un mezzo duraturo ai sensi dell’Art.51, comma 7, del Codice del Consumo; il Cliente, a tal fine, riconosce espressamente che, avendo inviato tale e-mail, il Venditore ha adempiuto ai propri obblighi documentali e che, conseguentemente, il Cliente è vincolato dal contratto di vendita, e, in particolare, è obbligato a corrispondere l’importo dovuto.

 

  1. MODALITÀ DI PAGAMENTO.

2.1. Il pagamento del corrispettivo dovuto avverrà, da parte del Cliente, al momento dell’inoltro del relativo ordine tramite il Sito. Il pagamento dev’essere effettuato secondo le modalità disponibili sul Sito. Gli strumenti di pagamento elettronico messi a disposizione del Cliente sono la carta di credito (Visa o Mastercard) e PayPal e Bonifico Bancario.

2.2. Allo scopo di garantire la sicurezza dei pagamenti e di tutelare il Cliente contro utilizzi fraudolenti della propria carta di credito, viene applicata la procedura “3D-Secure” introdotta dalla Direttiva Europea n.2366/2015 (“SPD2”). Più in particolare, tale procedura prevede che i dati di navigazione, i dati della carta di credito, gli indirizzi (di fatturazione e l’indirizzo e-mail) del Cliente, nonché l’importo e la valuta della transazione di acquisto, siano traferiti all’emittente della carta di credito, che elabora i dati ricevuti per determinare il rischio di frode della transazione, considerando l’importo e il risultato del calcolo. In funzione degli esiti di tale elaborazione, l’emittente della carta di credito può richiedere che il titolare autentichi la transazione di pagamento (vale a dire, per mezzo di un codice di autenticazione della transazione od un’applicazione). Il Venditore utilizza, altresì, il servizio di pagamento sicuro attuando il protocollo di sicurezza “SSL”. I dati della carta di credito (numero, titolare, data di scadenza, codice di sicurezza) vengono criptati e trasmessi al gestore del pagamento.

 

  1. CONSEGNA.

3.1. I prodotti verranno consegnati a mezzo corriere entro 5 giorni lavorativi a far data dalla conclusione del Contratto ai sensi dell’Art.1.2. che precede, salvo diverse indicazioni comunicate al Cliente, all’indirizzo di consegna da quest’ultimo indicato nel Modulo.

3.2. In caso di mancata consegna entro il termine stabilito, per cause diverse dal caso fortuito e/o da forza maggiore, il Cliente indicherà al Venditore un termine supplementare entro cui effettuare la consegna dei prodotti.

3.2.1. Il mancato rispetto del termine supplementare da parte del Venditore attribuisce al Cliente il diritto di risolvere il Contratto, con la restituzione delle somme versate in esecuzione del Contratto stesso.

3.2.2. Il termine supplementare non si applica laddove risulti che il termine di consegna entro la data indicata, ovvero pattuita, sia essenziale per il Cliente, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del Contratto ovvero se il Cliente, nel Modulo, abbia esplicitamente indicato la natura essenziale del termine di consegna. In tal caso, il mancato rispetto del termine di consegna legittima il Cliente a risolvere il Contratto senza indicazione di ulteriore termine, con la restituzione delle somme versate.

3.3. Unitamente ai prodotti acquistati, al Cliente verrà consegnata la relativa ricevuta (o scontrino fiscale) laddove previsto dalla legislazione applicabile, che il Cliente sarà tenuto a custodire ai fini dell’operatività della garanzia di cui all’Art.4 che segue.

 

  1. GARANZIA LEGALE.

4.1. I Prodotti sono coperti da una garanzia legale di conformità pari a 24 (ventiquattro) mesi decorrenti dalla data di consegna degli stessi, secondo quanto previsto dagli Articoli 128 e seguenti del Codice del Consumo. Tale garanzia è valida per gli acquisti effettuati in Italia.

4.2. Qualsivoglia difetto di conformità dei Prodotti deve essere denunziato al Venditore, dal Cliente, tramite lettera raccomandata a/r, da inviare all’indirizzo della Sede legale del Venditore.

4.3. Salvo quanto dovesse essere diversamente provato, si presume che i difetti di conformità che si manifestino entro 1 (un) anno dalla consegna dei Prodotti esistessero già a tale data.

4.4. RIMEDI AI SENSI DI LEGGE. Secondo quanto previsto dall’Art.135-bis del Codice del Consumo, in caso di difetto di conformità segnalato dal Cliente ai sensi del paragrafo 4.2. che precede, il Cliente avrà diritto:

a)alla sostituzione del Prodotto; ovvero:

b)alla riduzione proporzionale del corrispettivo di acquisto; ovvero:

c)alla risoluzione del contratto di vendita,

nei termini ed alle condizioni di cui ai paragrafi che seguono.

I predetti rimedi trovano applicazione anche ai Prodotti che dovessero beneficiare di una garanzia ulteriore eventualmente applicata dal Venditore dopo il periodo di 24 (ventiquattro) mesi di cui innanzi.

4.5. Ai sensi dell’Art.135-ter del Codice del Consumo, la sostituzione dei Prodotti verrà effettuata:

a)senza costi aggiuntivi per il Cliente;

b)entro un periodo di tempo ragionevole, decorrente dalla data in cui il Cliente abbia informato il Venditore circa l’esistenza del difetto di conformità;

c)senza notevoli inconvenienti per il Cliente, tenuto conto della natura dei Prodotti e dello scopo per il quale il Cliente ha voluto i Prodotti.

4.5.1. Il Venditore potrebbe essere impossibilitato ad effettuare la sostituzione dei Prodotti (ad esempio, nel caso in cui i Prodotti non fossero più disponibili). In tal caso, il Venditore informerà immediatamente il Cliente e potrà offrirgli, in alternativa, altri Prodotti in quantità e/o di prezzo equivalente, ovvero il rimborso dell’importo eventualmente pagato dal Cliente, con relativo reso dei Prodotti difettosi, che dovrà avvenire secondo quanto previsto dall’Art.4.5.2. che segue.

4.5.2. I Prodotti difettosi devono essere restituiti al Venditore, laddove possibile nel loro imballaggio originale e/o in un imballaggio che sia idoneo a proteggere i Prodotti da eventuali danni durante                          il trasporto degli stessi.

4.6. Il Cliente ha diritto alla riduzione proporzionale del prezzo od alla risoluzione del contratto di vendita ai sensi dell’Art.135-quater del Codice del Consumo, nel caso in cui:

a)il Venditore non abbia effettuato la sostituzione, oppure non abbia effettuato la sostituzione, ove possibile, ai sensi dell’Art.135-ter del Codice del Consumo, ovvero abbia dichiarato o risulti chiaramente dalle circostanze, che non procedera’ al ripristino della conformita’ del Prodotto entro un periodo ragionevole o senza notevoli inconvenienti per il Cliente, ovvero ancora non abbia potuto effettuare la sostituzione ai sensi dell’Art.4.5.1. che precede;

b)si manifesti un difetto di conformita’, nonostante il tentativo del Venditore di ripristinare la conformita’ dei Prodotti;

c)il difetto di conformita’ sia talmente grave da giustificare l’immediata riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto di vendita.

4.6.1. Il Cliente potrà esercitare il diritto di risolvere il contratto di vendita inviando apposita comunicazione al Venditore tramite lettera raccomandata a/r, da inviare all’indirizzo della Sede legale del Venditore, indicando la propria volontà di risolvere il contratto.

4.6.2. Qualora il Cliente decidesse di risolvere il contratto ai sensi dell’Art.4.6.1. che precede:

a)il medesimo sarà tenuto a restituire i Prodotti difettosi al Venditore, laddove possibile nel loro imballaggio originale e/o in un imballaggio che sia idoneo a proteggere i Prodotti da eventuali danni durante il trasporto degli stessi.

b)il Venditore rimborserà il corrispettivo di acquisto a seguito della ricezione dei Prodotti.

4.6.3. Il Cliente non ha il diritto di risolvere il contratto di vendita se il difetto di conformita’ dei Prodotti e’ solo di lieve entita’. L’onere della prova della lieve entita’ del difetto e’ a carico del Venditore.

4.7. Esclusioni della garanzia. La garanzia di cui al presente Art.4. non sarà operativa qualora il difetto dei Prodotti sia stato dovuto al loro uso improprio, e/o qualora le istruzioni e                                 le modalità d’uso non siano state rispettate dal Cliente; se i Prodotti siano stati utilizzati per applicazioni e/o usi non idonei e/o non conferenti con i manuali d’uso; se i Prodotti siano stati modificati e/o alterati in qualsiasi modo dal Cliente.

 

  1. DIRITTO DI RECESSO.

5.1. Il Cliente avrà diritto di recedere dal Contratto senza indicarne le ragioni, mediante raccomandata A/R, entro 14 (quattordici) giorni, decorrenti dalla data in cui il Cliente acquisisce il possesso fisico dei prodotti acquistati, anche tramite un terzo designato diverso dal vettore, ovvero:

  • nel caso in cui vengano acquistati più prodotti mediante un solo Ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Cliente acquisisce il possesso fisico dell’ultimo prodotto;
  • nel caso di consegna di un prodotto costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il Cliente acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo;
  • nel caso di contratti per la consegna periodica di prodotti durante un determinato periodo di tempo, dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico del primo prodotto.

5.2. Per l’esercizio del diritto di recesso il Cliente dovrà inviare apposita comunicazione scritta, a mezzo raccomandata A/R, all’indirizzo della Sede legale del Venditore, utilizzando il                            seguente modulo fac-simile:

 

Spett.le

BLUVITA SRL

Via Guglielmo Marconi n.112

25015- Desenzano del Garda (BS)

Con la presente io/noi notifichiamo il recesso dal mio/nostro contratto di vendita dei seguenti beni/servizi

Ordinato/i il /ricevuto il

Nome del/dei consumatore/i

Indirizzo del/dei consumatore/i

Firma del/dei consumatore/i

Luogo e Data

 

ovvero altra comunicazione scritta nella quale sia espressa la volontà del Cliente di esercitare il diritto di recesso.

Affinché il suddetto termine per l’esercizio del diritto di recesso sia rispettato, occorrerà che la relativa comunicazione venga inviata dal Cliente prima del decorso del termine stesso.

5.3. Il Cliente dovrà restituire, entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui il Cliente abbia comunicato il proprio recesso, i prodotti perfettamente integri e completi di tutte le loro parti, accessori, dotazioni e documentazione nonché confezionati negli imballi originali, custoditi con la normale diligenza, senza danni e/o segni di usura e/o sporcizia.

Non verranno considerati integri i prodotti mancanti dell’imballo o mancanti di elementi e/o accessori tali da annullarne il valore ovvero i Prodotti anche in piccola parte danneggiati.

5.4. I costi della restituzione dei Prodotti saranno a carico del Cliente; la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento presso il Venditore, è sotto la completa responsabilità del Cliente.

5.5. Salvo quanto previsto dall’Art.5.3. che precede, in caso di recesso il Cliente riceverà il rimborso dei pagamenti effettuati in relazione all’acquisto dei prodotti restituiti, incluse le spese di spedizione originarie. Il Cliente sarà responsabile solo della diminuzione di valore dei prodotti risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche ed il funzionamento dei prodotti.

5.6. Il rimborso verrà effettuato entro 14 (quattordici) giorni dalla ricezione, da parte del Venditore, dei prodotti,

Salvo diverso accordo scritto tra il Venditore ed il Cliente, il rimborso verrà effettuato con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale; al Cliente non verrà addebitato alcun costo in relazione al rimborso.

5.7.  Ai sensi dell’Art.59 del Codice del Consumo, il diritto di recesso non può essere esercitato qualora, si tratti, inter alia:

a)di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati sulla base delle esigenze del Cliente;
b)di fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
c)di fornitura di beni che, dopo la loro consegna, risultino, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

d)di fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

  1. PRIVACY.

I dati personali del Cliente saranno raccolti e trattati dal Venditore nel rispetto della vigente normativa, incluso il Regolamento UE n.679/2016 (c.d. “GDPR”). L’“Informativa” al Cliente ai sensi dell’Art.13 del GDPR è disponibile al seguente link: Privacy Policy; il Cliente è tenuto a leggere tale “Informativa” prima di procedere con l’ordine.

 

  1. LEGGE APPLICABILE. CONTROVERSIE/ADR E FORO COMPETENTE.

7.1. Gli acquisti effettuati tramite il Sito sono disciplinati dalla Legge Italiana. Per tutto quanto ivi non espressamente previsto, troveranno applicazione le disposizioni di legge e regolamentari vigenti in materia.
7.2. Fatta salva la competenza giurisdizionale ai sensi dell’Art.7.3. che segue, in caso di controversie, reclami derivanti da, o correlati in qualsiasi modo a, gli acquisti, il Cliente può fare ricorso alla piattaforma Europea per la risoluzione online delle controversie (cosiddetta “piattaforma ODR”), che può essere consultata al seguente indirizzo: https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguageTramite la piattaforma ODR, il Cliente può consultare l’elenco degli intermediari ODR, trovare il link al sito di ciascuno di essi ed avviare, quindi, la procedura online di risoluzione della controversia in cui sia coinvolto. Ulteriori informazioni sulla piattaforma ODR sono disponibili all’indirizzo: https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/?event=main.about.show

7.3. Fatto salvo quanto precede, è fatta, in ogni caso, salva la competenza del Foro di residenza del Cliente per qualsivoglia controversia avente ad oggetto l’interpretazione, l’esecuzione o la risoluzione del contratto di vendita, indipendentemente dall’esito della predetta procedura avviata tramite la piattaforma ODR, nonché la facoltà del Cliente di promuovere, laddove applicabile, una procedura di risoluzione stragiudiziale della controversia ai sensi del Capo V, Titolo II-bis, del Codice del Consumo.

it_ITItalian